08/07/2016

MALATTIA: ESENZIONE DALLA REPERIBILITA’
Circolare Inps n. 95 del 07/06/2016

A decorrere dal 22/01/2016 sono esclusi dall’obbligo di rispettare le fasce orarie di reperibilità (dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 17.00 alle 19.00) i lavoratori subordinati del settore privato le cui assenze siano dovute a:
patologie gravi che richiedono terapie salvavita (tali gravi patologie devono risultare da idonea documentazione, rilasciata dalle competenti strutture sanitarie, che attesti la natura della patologia e la specifica terapia salvavita da effettuare);
stati patologici sottesi o connessi alla situazione di invalidità riconosciuta (lo stato di invalidità deve aver determinato una riduzione della capacità lavorativa in misura pari o superiore al 67%).

NEWS

  • DECRETO SOSTEGNI

    25 Marzo 2021 Il Consiglio dei Ministri ha approvato il Decreto Legge c.d. Sostegni, per far fronte al perdurare dell’emergenza... Mostra articolo

  • LEGGE DI BILANCIO 2021

    12 Gennaio 2021 Incentivo all’occupazione giovanile Per le assunzioni a tempo indeterminato, nonché le trasformazioni a tempo indeterminato di contratti... Mostra articolo