25 Marzo 2021

Il Consiglio dei Ministri ha approvato il Decreto Legge c.d. Sostegni, per far fronte al perdurare dell’emergenza sanitaria e delle restrizioni imposte alle attività produttive.
Tale decreto prevede una serie di tutele e misure di sostegno per i datori di lavoro e i lavoratori dipendenti.
Ne elenchiamo alcune:
– proroga della cassa integrazione Covid diversificata per settore;
– proroga del divieto di licenziamento fino al 31 ottobre 2021 per le aziende che beneficiano degli ammortizzatori sociali;
– il decreto conferma per tutto il 2021 la deroga sulle causali dei contratti a tempo determinato: ferma restando la durata massima complessiva di ventiquattro mesi, ammette la possibilità di rinnovare o prorogare per un periodo massimo di dodici mesi e per una sola volta i contratti di lavoro a tempo determinato, anche in assenza delle condizioni previste dalla legge;
– prorogate al 30 giugno 2021 le tutele disposte a favore dei lavoratori cosiddetti fragili.

NEWS