03 Ottobre 2017

Da Giovedì 12 Ottobre, scatta l’obbligo di comunicare all’Inail gli infortuni subiti dai lavoratori con prognosi superiore a un giorno oltre a quello di infortunio.

Infatti, il decreto del ministero del Lavoro 183/2016 stabilisce che i datori saranno obbligati a comunicare all’Istituto, sempre entro 48 ore della ricezione del certificato medico, gli infortuni dei lavoratori anche se della durata di un solo giorno, oltre a quello dell’evento.

Preghiamo le aziende di porre la massima attenzione e di comunicare allo studio con le consuete modalità gli avvenimenti sopraccitati.

NEWS

  • FRINGE BENEFITS

    Con la conversione del D.L. n. 48/2023 si è confermata la disciplina in materia di fringe benefits. In particolare, è... Mostra articolo

  • ROTTAMAZIONE QUATER

    L’Agenzia delle Entrate – riscossione ha comunicato le modalità di presentazione della domanda per accedere alla c.d. “rottamazione-quater” dei carichi... Mostra articolo