25 Luglio 2019

L’INPS segnala che si sono verificati dei tentativi fraudolenti attraverso l’invio di email con contenuti apparentemente attribuibili all’istituto.

In particolare tali PEC fanno riferimento a presunte irregolarità nel versamento di contributi, con un invito a cliccare su un link per poter accedere al dettaglio degli addebiti e degli importi dovuti.

Il link non permette l’accesso alle informazioni ma scarica automaticamente un software maligno (malware), pertanto si consiglia di non cliccare sul link medesimo.

NEWS

  • NOVITÁ 2020

    14 Gennaio 2020 FRINGE BENEFIT VEICOLI AZIENDALI La Legge di Bilancio ha apportato delle modifiche alla tassazione relativa al fringe... Mostra articolo