22/05/2015

ULTIME NOVITA’ MAGGIO 2015

NASpI e ASDI: in vigore dal 1° maggio 2015
(D.Lgs n. 22 del 4 marzo 2015, Messaggio INPS n. 2971 del 30 aprile 2015)
Dal 1° maggio 2015 è in vigore la disciplina relativa:
• alla NASpI, che sostituisce, per gli eventi di disoccupazione decorrenti dalla medesima data, l’ASpI e la mini-ASpI. I destinatari sono i lavoratori subordinati, compresi gli apprendisti, i soci lavoratori delle cooperative e il personale artistico con rapporto di lavoro subordinato; le domande vanno presentate tramite i consueti canali telematici;
• all’Assegno di Disoccupazione (ASDI), destinato ai disoccupati che hanno già usufruito interamente della NASpI entro il 2015, qualora siano ancora senza lavoro e si trovino in una condizione economica di bisogno.

Lavoro accessorio: rivalutati i minimi economici per l’anno 2015
(Circolare INPS n. 77 del 16 aprile 2015)
I limiti economici applicabili al lavoro accessorio per l’anno 2015, derivanti dalla rivalutazione degli importi, risultano pari a:
5.060 euro netti (corrispondenti a 6.746 euro lordi), per la generalità dei committenti;
2.020 euro netti (corrispondenti a 2.693 euro lordi), per i committenti imprenditori commerciali o professionisti.

NEWS

  • DECRETO SOSTEGNI

    25 Marzo 2021 Il Consiglio dei Ministri ha approvato il Decreto Legge c.d. Sostegni, per far fronte al perdurare dell’emergenza... Mostra articolo

  • LEGGE DI BILANCIO 2021

    12 Gennaio 2021 Incentivo all’occupazione giovanile Per le assunzioni a tempo indeterminato, nonché le trasformazioni a tempo indeterminato di contratti... Mostra articolo